Why Should Parents Let Their Teenage Kids Travel With Friends?

Il più delle volte ti imbatterai in genitori che sono pronti a creare un muro protettivo intorno
i loro figli – non lasciare mai che il bambino si comporti in modo indipendente. Proteggendo il bambino da
qualunque cosa pensi non sia necessaria, è anche importante assicurarsi che tu sia il bambino
diventa un individuo responsabile.
Sin dall’adolescenza è l’età giusta per insegnare al bambino un paio di cose, inclusa l’importanza
di essere responsabile delle proprie cose e azioni. Questa è anche l’età in cui essere genitori iperprotettivi potrebbe non essere la cosa migliore da fare – quindi lascia che tuo figlio si allacci le scarpe, fai le valigie
la propria borsa, fare i compiti e parlare con i suoi amici – anche se ciò significa parlare di un
vacanza.
Questo articolo riassume i principali motivi per cui i genitori dovrebbero lasciare che i loro figli adolescenti viaggino
amici –
Apre le porte alla loro conoscenza – Hai sempre insegnato a tuo figlio le cose giuste e
fatto quasi tutto il possibile per impartire conoscenza, per una volta lascia che il viaggio sia il loro genitore. quando
lasci che tuo figlio viaggi con i suoi amici, ricorda anche se è per un po ‘, ma parleranno
senso: si scambieranno le informazioni giuste e questo è esattamente ciò di cui tuo figlio ha bisogno.
Li fa guardare le cose da una prospettiva diversa – Fino ad ora tuo figlio guardava
le cose nel modo in cui le hai fatte apparire, ma viaggiare apre le molte porte di vari
prospettive. Anche se è un gruppo di dieci amici che viaggiano insieme, ognuno avrà un
prospettiva propria – il che significa che tuo figlio non imparerà solo a sviluppare prospettive ma
accetterà prontamente anche il punto di qualcun altro.
Viaggiare con gli amici significa un migliore legame – Lo sviluppo mentale di un bambino si basa
quanto sa comunicare con i suoi coetanei e cosa c’è di meglio che viaggiare con tali amici?
Non sarà solo il momento di molte attività divertenti, ma anche di un legame speciale – e ricorda
gli amici che viaggiano insieme restano insieme.
Viaggiare trasformerebbe tuo figlio in un adulto responsabile – Quando viaggi con gli amici
tuo figlio non ha altra scelta che agire in modo responsabile – questo significa che mandarlo da solo con gli amici
trarrà beneficio in un modo o nell’altro. Si trasformerà in un adulto più responsabile e più a lungo
correre sarà anche in grado di prendere alcune sagge decisioni per se stesso.
Farà errori, migliorerà e supererà – Viaggiare con gli amici dovrebbe essere di tuo figlio
scelta e se gli dà felicità dovresti certamente permettergli di fare quel viaggio. Sopra il
anni, o forse durante un particolare viaggio, tuo figlio potrebbe commettere errori, ma migliorerà e
soprattutto imparerà da loro, quindi lasciali viaggiare.
Mentre potresti pensare che tuo figlio sia troppo giovane per viaggiare con gli amici, ricorda che lo farà solo
avvantaggiarlo a lungo termine. Inoltre, viaggiare è un modo per condurre una vita migliore e non esiste un diritto
età per il tuo bambino di viaggiare, quindi assicurati di lasciargli prendere le decisioni della sua vita da molto
tenera età, anche se si tratta di viaggiare con gli amici.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*