25 luoghi epici da visitare in Cina

Una delle prime civiltà conosciute al mondo, la Cina occupa un vasto territorio e vanta 5000 anni di ricca storia. Il paese è diviso in 32 regioni e contiene alcune delle strutture e dei paesaggi più impressionanti del pianeta.

Molti siti epici che vale la pena visitare in Cina includono luoghi formati dalla natura e dall’umanità durante la dinastia cinese. Per chi cerca l’avventura, c’è sia la giungla urbana che la fauna selvatica. Eccone 25.

Giant Buddha Leshan, provincia del Sichuan
Il gigante Buddha Leshan è il più alto e il più grande del mondo, alto 71 metri (233 piedi). Costruito da questa statua, Maitreya iniziò nell’anno 713 e fu completato nell’anno 803. Scolpita nella scogliera di arenaria, la statua si trova nella zona panoramica del Monte Emei nella provincia del Sichuan in Cina. I fiumi Min, Zinyi e Dadu si incontrano e scorrono sotto i piedi della statua. Puoi arrivare al Buddha in barca, treno o autobus.
Stone Forest, provincia dello Yunnan
Shilin, o la foresta di pietra nella provincia dello Yunnan in Cina, è una serie di rocce calcaree che creano l’impressione di una foresta di pietre. Le pietre, che hanno circa 270 milioni di anni, coprono più di 300 chilometri quadrati. Puoi camminare tra le rocce e nelle vicinanze ci sono laghi, cascate e grotte da esplorare.
Città Proibita, Pechino
Zijin Cheng, o la Città Proibita di Pechino, in Cina, risale agli inizi del 1400. Più di 900 edifici urbani si trovano ancora nei muri e nei fossati circostanti. Questi includono i palazzi e le luci significativi utilizzati da 24 imperatori cinesi. Perché si chiama proibito? Ciò è dovuto al fatto che ai tempi delle dinastie Ming e Qing, solo gli imperatori potevano accedere. Oggi è anche noto come Gongun o ex palazzo.
Esercito di terracotta, distretto di Lintun
L’esercito di terracotta si trova nel mausoleo del primo imperatore della Cina, Qin Shi Huang. È possibile visitare diversi pozzi di scavo situati su una superficie totale di circa 100 metri quadrati, scoperti negli anni ’70. Queste sculture a grandezza naturale includono tutti i ranghi dell’esercito cinese. Figurine dettagliate includono armature, armi, cavalli e carri. La disposizione dell’esercito protegge il principale luogo di sepoltura dell’imperatore.
Fiume Giallo – Fiume Giallo
Il Fiume Giallo o Fiume Giallo, che scorre attraverso nove province, è il secondo più lungo in Cina. Colore giallo distintivo da fanghi e polvere che raccoglie dall’ambiente. Che tu sia un amante della storia o della geologia, il fiume è mozzafiato. Sia il fiume che le persone lungo le sue sponde si sono formati fortemente. Alcuni dei molti luoghi famosi da visitare includono le cascate Hukou e l’intersezione della via della seta a Lanzhou.
Base Chengdu Panda, provincia del Sichuan
Progettata per conservare specie in via di estinzione, la base di ricerca per l’allevamento di panda giganti a Chengdu copre un’area di circa 247 acri. La base ha aumentato con successo la popolazione del tanto amato panda gigante dalla fine degli anni ’80. Ospitano anche i panda rossi e altre specie protette presenti in Cina.
Palazzo Potala, Tibet
Il Dalai Lama tibetano si trovava nel Palazzo Potala in Tibet dalla metà del 1600 alla fine degli anni ’50. Il palazzo si trova ad un’altitudine di 3700 metri sul livello del mare, il più alto del mondo. Sulla sua superficie di circa 67.000 metri quadrati, per un totale di 13 piani e oltre 1.000 camere. Il palazzo ospita molti impressionanti dipinti e oggetti d’arte tibetani.
Festival del ghiaccio di Harbin, provincia di Heilongjiang
Harbin Ice Festival – il più grande festival al mondo di sculture di ghiaccio e neve al mondo. A causa dei freddi venti di nordest dalla Siberia, il festival si tiene durante il mese di gennaio di ogni anno. Le principali aree espositive comprendono edifici illuminati e accessibili – a grandezza naturale e fatti di ghiaccio. Durante la stagione, la città ha anche incredibili sculture di ghiaccio.
Piazza Tiananmen, Pechino
Piazza Tiananmen a Pechino, una delle più grandi piazze del mondo, può ospitare 600.000 persone. In Occidente, è forse meglio conosciuto come il sito delle proteste del 1989. Ciò ha portato a centinaia di morti e scontri vergognosi tra uomo e carro armato. Originariamente costruito nel 1651, al suo limite settentrionale si trovano la Porta Tiananmen o la Porta della Pace celeste alla Città Proibita.
Tempio di Confucio, provincia dello Shandong
Qufu nella provincia di Shandong era la città natale dell’antico filosofo Confucio. Il Tempio di Confucio è il sito di una serie di edifici, monumenti e templi costruiti per commemorare e celebrare la sua vita. Nel cimitero della città si trova la sua tomba e migliaia di suoi discendenti.
Monte Kailash, Tibet
Il monte Kailash in Tibet è un luogo sacro di pellegrinaggio per quattro religioni. Questo è buddismo, induismo, giainismo e bon. Nonostante la posizione remota, le persone viaggiano intorno alla base della montagna. Questo è un viaggio di 52 km avanti e indietro, in senso orario o antiorario, a seconda delle credenze religiose. L’arrampicata non è consentita.
Tombe di Ming, Pechino
Le tombe Ming vicino a Pechino sono il luogo di sepoltura di 13 imperatori dei Di

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*