Stai programmando un viaggio nella foresta? Ecco tutto ciò che ti serve per fare le valigie.

Il campeggio è un ottimo modo per trascorrere una vacanza lontano dal trambusto della vita cittadina. Non importa come vorresti lasciare la città, sei sicuro di essere pronto per quello che sta per arrivare presto? Se questo è il tuo primo viaggio al campo, devi imparare correttamente prima di pianificare un viaggio nella foresta. D’altra parte, per i viaggiatori esperti, probabilmente hai imparato una o due cose da errori di imballaggio passati. Indipendentemente dal gruppo a cui appartieni, non saresti qui se non volessi saperne di più su tutti i suggerimenti per l’imballaggio che possono renderti più facile andare. Quindi scaviamo!
Vestiti e scarpe
Pianificare un viaggio nella foresta inizia sempre con l’imballaggio dei vestiti giusti. Anche se è per un giorno, devi mettere in valigia diversi set di vestiti. Tutto può succedere nel deserto. Puoi inciampare e grattarti, bagnarti nel fiume o piovere. Inoltre, dal momento che farai molte escursioni, salti e remate, avrai bisogno di vestiti extra in modo da non avere un cattivo odore mentre torni a casa.

Il fatto è che la foresta può essere una giornata calda, ma le notti possono essere molto fredde. Quindi, non dimenticare di indossare pantaloni e camicie lunghe che assorbono l’umidità con le maniche lunghe e di confezionare un paio di set extra. L’obiettivo è sentirsi a proprio agio, indipendentemente dalla temperatura, ma anche per evitare errori. Inoltre, indossa un costume da bagno, calze sintetiche o di lana, biancheria intima, guanti, una giacca leggera, un cappello, occhiali da sole polarizzati e un buon paio di scarpe impermeabili. Se non sai cosa scegliere, dai un’occhiata a questo elenco, che elenca le migliori scarpe impermeabili di Faveable.
Strumenti per la navigazione e il campeggio
Un altro aspetto importante della pianificazione di un viaggio nella foresta è la scelta degli strumenti giusti per la navigazione e il campeggio. Potresti non aver bisogno di tutte queste cose, ma menzionarle potrebbe aiutarti a decidere di cosa hai veramente bisogno per viaggiare. L’elenco può includere mappe, bussole, binocoli, torce elettriche, batterie, accessori per macchine fotografiche e macchine fotografiche, cuffie, coltelli, fischietti, kit di riparazione dell’attrezzatura, accendisigari o fiammiferi, ombrelli o impermeabili, altimetro, guida, puntatore personale. Faro, fari, caschi, dispositivo GPS, caricabatterie e batterie. Infine, per portare con te tutti i vestiti, le scarpe e gli strumenti, procurati uno zaino pieghevole di alta qualità. Per fare campeggio, avrai bisogno di cuscinetti da viaggio, sacchi a pelo o un materasso ad aria, un telone e, ovviamente, una tenda.
Salute e sicurezza
Quando si pianifica un viaggio nella foresta, è importante non dimenticare tutti i medicinali necessari che potrebbero essere necessari per il viaggio. Prendi tutti i farmaci prescritti, unguento in blister, antibiotici e medicine per allergie, intossicazione alimentare, emicrania, dolore, cinetosi, avvelenamento da insetti e insetticidi. Gli insetti che trasportano veleno o malattia sono molto pericolosi. Inoltre, considera di indossare un balsamo per le labbra e una lozione per mantenere la pelle idratata. Ricorda l’igiene mestruale. Inoltre, porta salviettine umidificate, disinfettante per le mani, salviette, sapone, spazzolino da denti, dentifricio, spazzola per capelli, elastici per capelli e crema solare.
Strumenti di pronto soccorso
I kit di pronto soccorso sono piuttosto piccoli. Tuttavia, per la tua escursione, devi prepararti. Un tipico kit di pronto soccorso dovrebbe contenere linee guida per il pronto soccorso, salviette antisettiche, spille, pinzette, tutti i farmaci necessari, tamponi sterili, nastro adesivo, garze, medicazioni, unguento antibatterico, gel per la protezione solare, colliri e lozioni per piaghe. gola, sacca per rifiuti medici, maschera respiratoria artificiale, guanti medici, termometro, bastoncini di cotone e forbici. Questo può sembrare qualcosa di grosso, ma non sai mai quando potrebbero essere necessari. Dopo tutto, è meglio prevenire che curare.
Alimenti e bevande energetici
Il campeggio nella foresta è un compito molto difficile e dovrai raccogliere cibo e bevande che ti daranno molta energia. Prepara pasti semplici a pranzo e cena se ti rilassi in macchina. Prendi in considerazione la possibilità di raccogliere piatti portatili, tra cui un fornello da campo, tazze e piatti riutilizzabili, un tagliere, utensili riutilizzabili, ecc. Ottieni piatti leggeri come mac, hamburger, pasta, panini, carni grigliate, burritos, cucina francese. toast e insalate. Orsetti gommosi, barrette proteiche, bevande sportive, frutta a guscio, snack e masticazioni sono un’ottima scelta per risparmiare energia durante il campeggio nei boschi. Inoltre, porta la frutta in confezioni sandwich Ziploc in modo che il tuo corpo possa nutrirsi di acqua, minerali e vitamine.
Nozioni di base di intrattenimento
Il riposo nella foresta nella maggior parte dei casi è affascinante, ma a volte le cose potrebbero non andare come previsto. Ad esempio, cosa succede se piove o il tempo è troppo freddo per nuotare? Ecco perché dovresti pensare di imballare alcuni articoli

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*